manifold

Precision Fluid Controls, distributore esclusivo del Brand Ham-let Astava è lieta di presentare sul mercato italiano la nuova serie di manifold con sfera in ceramica.

I manifold sono progettati per consentire un modo semplice per collegare e scollegare la strumentazione ad una linea di processo, senza interferire con il flusso di passaggio. In genere vengono utilizzati per attività di manutenzione dello strumento, come la taratura periodica.

Nella maggior parte dei casi vengono utilizzati per i trasmettitori di pressione differenziale, incorporando valvole di isolamento, di equalizzazione e di sfiato in dispositivi di misurazione della pressione differenziale e della pressione statica. I manifold sono installati per controllare, misurare, isolare, equalizzare, calibrare, scaricare, sfiatare liquidi e/o gas. La linea Ham-Let Astava di Instrument Manifolds è composta da una gamma completa a 2, 3 e 5 vie, completamente compatibili con le esigenze dei settori Oil&Gas e petrolchimico. Soddisfano i requisiti necessari nella maggior parte delle applicazioni di pressione, livello differenziale e portata.

Visualizzazione di pic03_w200 (foto a destra).jpgmanifoldmanifold

 

 

 

 

 

Un manifold a 2 vie (a destra), viene comunemente usato per la misurazione della pressione statica. Il manifold a 2 vie collega un manometro o un trasmettitore di pressione a una linea di processo (a sinistra).

Lo speciale design a tenuta perfetta applicato in tutti gli Ham-Let Astava Instrument Manifolds dispone di una punta non rotante con sfera in ceramica.

sfera in ceramicaLa composizione chimica della punta a sfera in ceramica è superiore in durezza e funzionalità a quella di una punta a sfera in metallo, eliminando la deformazione della tenuta e aumentando in modo significativo la durata del prodotto.

I filetti dello stelo sono rullati e la sede di tenuta posteriore è integrata nel corpo valvola.

L’applicazione di uno stelo in acciaio inox 316 Ti con rivestimento in carburo di cromo conferisce il massimo di cicli di funzionamento e il minimo rischio di grippaggio dello stelo. Entrambe, sede di tenuta e dell’o-ring, sono state progettate nella parte bassa dello stelo, sotto il filetto, per la massima protezione dello stesso. Inoltre, il design del corpo valvola impedisce l’espulsione accidentale dello stelo e una spina di bloccaggio evita lo smontaggio involontario della valvola dal corpo del manifold.

 

La gamma completa dei Manifold Hamlet-Astava

manifold

manifold

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here