Secondo le previsioni a breve termine, l’industria siderurgica europea ed italiana subirà un rallentamento di circa mezzo punto nel tasso di crescita della domanda di acciaio nel secondo trimestre dell’anno rispetto al primo. Ciò si deve ad una decelerazione del consumo di acciaio da parte dell’industria dell’auto e degli altri mezzi di trasporto, ad una contrazione della domanda da parte dei settori degli elettrodomestici e della produzione di tubi. Si prevede invece una ripresa del consumo di acciaio da parte delle imprese del settore delle costruzioni.

Scopri sul sito www.precisionfluid.it i prodotti della Precision Fluid Controls che trovano applicazione nel settore siderurgico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here