Il mercato delle valvole per il settore Oil&Gas registra un fatturato complessivo di 3,5 miliardi di euro, realizzato da 303 imprese con un indotto di 11.292 addetti. Il fatturato medio di un’impresa produttrice è di 12 milioni di euro e l’Italia copre quasi un terzo del fatturato complessivo europeo dell’Oil&Gas (che si attesta su 10 miliardi di euro). Sono questi i dati emersi dagli studi Prometeia/Confindustria Bergamo presentati in occasione dell’Industrial Valve Summit 2017, evento che ha visto la partecipazione di Precision Fluid Controls. “Possiamo dire che l’Italia è la prima manifattura d’Europa, leader nella produzione di valvole a sfera e posizionata tra il primo e il terzo posto nella produzione delle altre tipologie di valvole” – ha affermato Giuseppe Schirone, di Prometeia –“Indicatore altrettanto importante è l’EBITDA del comparto che nel 2013/2014 ha raggiunto il 20%.
Flessioni riscontrate dal 2015 in poi sono da imputarsi al costo del petrolio, variabile rilevante per le imprese del settore.

Scopri le tecnologie commercializzate dalla Precision Fluid Controls per il settore Oil&Gas: visita il sito www.precisionfluid.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here