Problema

Il “boil-off” LNG è una condizione normale e di routine tipica delle cisterne di trasporto e di altre operazioni LNG. Un numero sempre maggiore di enti normativi nel settore ambientale richiede la misurazione e la registrazione della quantità di gas emesso (evaporato). La possibilità di catturare e di riutilizzare questo “boil-off” offre un doppio vantaggio: da una parte, permette di ridurre le emissioni, dall’altra, i costi.

Le cisterne di trasporto LNG sono alimentate da turbine a vapore con caldaie alimentate a metano (gas naturale), petrolio o una combinazione dei due. Quando queste autocisterne riescono a catturare il “boil-off” LNG, è possibile convertirlo in combustibile per le caldaie, anziché sprecarlo. Nelle zone a bassa emissione, le norme sulla propulsione obbligano gli operatori delle cisterne a misurare e registrare la quantità di gas “boil-off” utilizzato. Una misurazione precisa e affidabile del gas utilizzato, insieme a una verifica della calibrazione durante il funzionamento, garantisce agli operatori la piena conformità a tali norme.

Condizioni di flusso abituali

Diametro del tubo: 4”
Portata: da 0 kg/hr a 3.000 kg/hr
Temperatura: 20 °C
Pressione: da 2 bar a 6 bar
Composizione mezzo: Gas naturale
Rettilineo disponibile: 20 d

Soluzione

Un operatore di cisterne LNG ha installato il misuratore di portata FCI modello ST110 nel condotto proveniente dal sistema di cattura del gas di “boil-off” che alimenta la linea principale del gas della caldaia della turbina. Il modello ST110 è configurato con una doppia calibrazione del gas naturale ed è dotato del sistema proprietario FCI di verifica della calibrazione in loco VeriCal™. Per scoprire di più sul sistema Verical in grado di eliminare i costi della ricalibrazione clicca qui: https://www.precisionfluidonline.it/2018/01/misuratore-portata-massico-termico/

FCI Serie ST100: Modello ST110

Vantaggi

Il misuratore ST110 con calibrazioni dual-range offre la precisione richiesta per una gamma più ampia di portate e soddisfa tutti i requisiti normativi in materia di precisione.

Il misuratore ad inserzione semplifica notevolmente l’installazione, permettendo di risparmiare tempo e denaro.

VeriCal soddisfa le esigenze di verifica della calibrazione durante l’uso da parte dell’operatore ed elimina i costi superflui di smontaggio/ricalibrazione.

Per maggiori informazioni contatta il nostro specialista di prodotto:

Roberto Fontanesi

roberto@precisionfluid.it

0289159270

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here