Problema

Uno dei maggiori produttori di componenti elettronici ha richiesto dei misuratori per la misurazione della portata del gas naturale di 16 caldaie in loco utilizzate per riscaldare lo stabilimento. I misuratori di portata installati in precedenza fornivano letture imprecise, non ripetibili ed errate. Precision Fluid Controls Srl è riuscito a determinare che i misuratori di portata a vortice esistenti non erano in grado di gestire le vibrazioni dei tubi presenti nell’applicazione.

 Condizioni di flusso
■ Dimensioni della linea: 3” Sch. 40 [DN75] ■ Portata: da 85 m3/hr a 850 m3/hr
■ Connessione di processo: 3/4” NPT
■ Rettilineo ■ Temperatura di processo: da 4 °C a 27 °C
■ Mezzo: Gas naturale ■ Pressione: da 0,5 bar(g) a 0,8 bar(g)
■ Tubo soggetto a vibrazione continua

 

Soluzione

Sostituire i misuratori di portata Vortex con quelli a dispersione termica FCI, modello ST100. I misuratori precedenti sono stati rimossi in modo da poter installare il modello FCI con componenti elettronici remoti. La sonda a inserimento del misuratore di portata termica è stata installata nella linea del gas naturale. I componenti elettronici/trasmettitore sono stati installati a circa 3 metri di distanza dalla sonda, nel punto di minima vibrazione, posizionando il display in modo da renderlo perfettamente visibile. È stato anche installato un raddrizzatore di flusso Vortab® VIS da 3 pollici , in modo da garantire la massima precisione e ripetibilità di questa applicazione a rettilineo limitato.

Vantaggi

  • Affidabile: il design privo di parti mobili non è influenzato dalle vibrazioni.
  • Costi più ridotti: misurazione diretta della portata massica.
  • Preciso e ripetibile: il raddrizzatore di flusso Vortab bypassa i limiti di linearità in modo da ottenere un profilo di flusso ripetibile.
  • Rapido: i componenti elettronici remoti offrono una comoda lettura e un accesso rapido dell’operatore.
  • Costi di sostituzione ridotti: semplice sonda a inserimento installata nel tubo esistente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here