Bronkhorst e la precisione del Dosaggio in ambito automotive: un caso studio!

Il problema:

Nel proprio reparto automobilistico, un’importante azienda produce ‘pelle’ per il rivestimento dei cruscotti di auto, in modo da dare loro un effetto similpelle: questa pelle è prodotta spruzzando poliuretano liquido e colorato in uno stampo in nichel.

Per permettere un rilascio agevole di pelle dallo stampo senza alcun danno, prima di spruzzare il poliuretano, deve essere applicato un agente di rilascio esterno nella superficie dello stampo. La quantità di questo agente determina il risultato finale che chiaramente deve avere brillantezza e colore omogenei e corretti.

La quantità del rilascio di agenti esterni è essenziale al riguardo. Se viene applicato troppo poco agente, la pelle rimarrà aderente allo stampo, mentre se viene applicato troppo agente, si creeranno macchie lucide sulla pelle: in entrambi i casi si verificherà una perdita di materiale e un danno economico in fase di produzione.

Per ovviare a questo rischio, è stato richiesto a Bronkhorst di fornire un controllore di flusso di massa adatto per l’applicazione.

Richieste di applicazione

In passato, si sono presentati alcuni problemi con la fornitura di agenti di rilascio esterni mediante soluzioni meccaniche, quali regolatori di pressione e pompe ad ingranaggi. Queste “vecchie soluzioni” non erano adatte per l’utilizzo di flusso basso ed erano instabili a basse viscosità; inoltre, i costi di manutenzione e calibrazione erano alti e la procedura doveva essere regolata continuamente dall’operatore.

Una nuova soluzione per dosare adeguatamente l’agente esterno di rilascio doveva, quindi, riuscire a risolvere tutti questi problemi.

Punti fondamentali

  • Dosaggio preciso degli agenti di rilascio
  • Miglioramento del processo di controllo
  • Impostazioni della visualizzazione e dell’allarme
  • Gestione dei dati di processo

Soluzione di processo

Un controllore di flusso di massa Bronkhorst Coriolis (serie mini CORI-FLOW M14) combinato con una valvola C5I costituisce la base della soluzione per fornire con precisione alla superficie dello stampo in nichel un agente di rilascio esterno. Questi dispositivi compatti sono montati accanto al braccio robotico che nebulizza l’agente, mediante un ugello spruzzatore. Il braccio robotico si muove lungo la superficie dello stampo, dove la quantità richiesta di agente viene spruzzata in maniera omogenea. Questa configurazione è utilizzata per agenti di rilascio a base acquosa e solvente.

Tale soluzione produce un flusso stabile, anche con un basso flusso, inferiore a 5 grammi al minuto. Rispetto alle vecchie soluzioni, la stabilità complessiva del processo di applicazione dell’agente di rilascio è stata migliorata, rispetto al colore e alla brillantezza della pelle del cruscotto dell’auto prodotta. Anche la riproducibilità è elevata, dato che le curve lineari di flusso hanno la stessa uscita per tutte le installazioni. Dopo la modifica dei valori prefissati, il tempo di risposta è eccellente.

Grazie alla compattezza del controllore di flusso di massa Coriolis (M14) e della valvola C5I, questi dispositivi sono facili da installare e integrare nelle installazioni esistenti. I dati possono essere trasferiti dal controllore di flusso per mezzo di RS232, Profibus e uscite analogicheControllo & monitoraggio consentono una facile visualizzazione e acquisizione dati.

Questa soluzione soddisfa le crescenti richieste di qualità di OEM, in quanto i flussi di massa vengono misurati e controllati. Il periodo di inattività necessario per la calibrazione e la manutenzione è largamente ridotto.

Il cliente è molto soddisfatto dei risultati ineguagliabili della soluzione, nonché della precedente ingegneria e cooperazione con Bronkhorst. Ciò è dimostrato dal fatto che, attualmente, circa 100 combinazioni di controllore di flusso con valvola C5I vengono utilizzati nelle aziende automobilistiche di tutto il mondo.

Schema di flusso


 

Installazione sperimentale con mini valvole Bronkhorst CORI-FLOW M14 e C5i.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here