Termostati meccanici, a cosa servono e quando si usano? Il tracciamento elettrico: controllo della temperatura per supportare sistemi ad alto carico.

Barksdale è il leader mondiale nel settore degli interruttori di temperatura meccanici nell’industria del tracciamento elettrico. L’industria del tracciamento elettrico prevede molte applicazioni comuni in luoghi pericolosi e aree commerciali, tra cui protezione antigelo di tubazioni e serbatoi, tracciamento elettrico per il mantenimento del processo, sghiacciamento, controllo della viscosità e della temperatura, prevenzione del congelamento delle valvole, riscaldamento degli armadi, ecc.

I modelli TXR e TXL di Barksdale monitorano e controllano la temperatura nelle aree classificate come Classe 1 Divisione 2 e Classe 1 Divisione 1. Gli interruttori di rilevamento ambientale (TXL, THL) vengono normalmente utilizzati per la protezione antigelo (impostazione di fabbrica a 40°F con temperatura in diminuzione), mentre gli interruttori di rilevamento della linea (TXR, THR) controllano i cavi di tracciamento elettrico che mantengono la temperatura all’interno delle tubazioni.

Oltre a non necessitare di una sorgente energetica per funzionare, questi interruttori meccanici sono in grado di gestire carichi elettrici molto più elevati (fino a 32A di corrente continua per consentire carichi più alti in condizioni di avviamento a freddo) rispetto alle soluzioni elettroniche.

A seconda delle necessità, sono molte le ragioni che portano alla scelta di un interruttore meccanico:

  • gli interruttori di temperatura TXR e TXL sono dotati di relè che può gestire correnti fino a 32A
  • I modelli per l’uso in aree pericolose (TXR e TXL) e i modelli per l’uso in aree normali (THR, THL e TPR) sono stati appositamente progettati per rispondere ai requisiti tecnici e commerciali nelle applicazioni di tracciamento elettrico.
NECESSITÀ CARATTERISTICA VANTAGGIO
Funzionamento fail-safe Contatto unipolare a due vie (SPDT) Cablato normalmente aperto o normalmente chiuso per attivare o interrompere il circuito in base all’aumento o alla diminuzione della temperatura.
Aree remote senza fonti di alimentazione Non richiede una fonte di alimentazione per funzionare Risparmio dei costi con meno cablaggi e nessun requisito di alimentazione. Sicurezza di isolamento degli operatori dai circuiti di controllo in tensione.
Commutazione di carichi di corrente elevati o circuiti puliti Varietà di interruttori di finecorsa, contatti puliti Può commutare carichi fino a 15A o 22A Può commutare carichi di corrente bassi con contatti dorati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here