Il dosaggio rapido a lotti in linee di riempimento nell’industria delle bevande.

Lavorando come specialista di settore per il mercato alimentare, farmaceutico e delle bevande alla Bronkhorst High-Tech, è inutile dire che monitoro continuamente questi mercati, per scoprire dove possiamo fornire delle soluzioni valide. Una delle tendenze nel mercato delle bevande che ho rilevato è il dosaggio rapido degli additivi in lotti. Il dosaggio degli additivi è una tipica applicazione in cui possono essere utilizzati i misuratori di portata. Di seguito spiegherò come esso si applica nell’industria delle bevande e perché il dosaggio in lotti degli additivi deve avvenire ad una velocità elevata.

La tendenza alla produzione in piccoli lotti

Tradizionalmente, molte industrie realizzano grandi lotti di un prodotto (produzione di massa), e l’industria delle bevande non fa eccezione. Tuttavia, a causa dello sviluppo di gamme di prodotti più ampie e della diversificazione, con cui molte aziende si confrontano, questo metodo tradizionale di produzione manca della flessibilità e dell’efficienza che è spesso richiesta al giorno d’oggi. Le aziende ottimizzano i loro processi, per essere più resistenti e reattivi ai rischi. Al giorno d’oggi, la tendenza è quella di produrre lotti a seconda della domanda effettiva.

C’è una richiesta di essere più flessibili ed economicamente efficienti su molti livelli. Nell’industria delle bevande questo implica un passaggio più agevole da un prodotto aromatizzato a un altro con una pulizia minima. Per mantenere il sistema di dosaggio degli additivi separato dal flusso principale del prodotto (come l’acqua), la maggior parte delle componenti della linea di riempimento non sarà contaminato dagli additivi. Questo farà risparmiare tempo, liquido di pulizia e di conseguenza costi, quando si cambia prodotto.

La necessità di un dosaggio rapido a lotti

La maggior parte delle linee di riempimento ha un rendimento elevato. Questo richiede un sistema di dosaggio degli additivi che fornisca un dosaggio rapido a lotti con alta ripetibilità e precisione. Importante per il dosaggio rapido a lotti è la giusta quantità di additivo nel tempo di dosaggio predefinito. Questa quantità è di solito molto piccola e un tempo di dosaggio che va da decimi di millisecondi fino a un secondo non è insolito nell’industria delle bevande. Dosare accuratamente piccole quantità di additivi a tale velocità può essere una sfida e richiede un eccellente controllo del flusso.

Misuratore di portata volumetrica a ultrasuoni ES-FLOW

Soluzioni della Bronkhorst per il dosaggio rapido a lotti

Possiamo offrire diverse soluzioni di flusso per garantire l’accuratezza e la riproducibilità richieste per il dosaggio rapido a lotti. Un metodo è la combinazione di un misuratore di portata massico Coriolis con una pompa o una valvola adatta.  Con questo sistema, i fluidi possono essere dosati in modo controllato nel processo di produzione.

Un’altra opzione sarebbe quella di utilizzare invece un misuratore di portata volumetrica a ultrasuoni. Il design igienico dei nostri misuratori di portata volumetrica a ultrasuoni e la loro capacità di pulizia sul posto (CIP) li rendono un ottimo affare per l’industria delle bevande.

Il vantaggio dei misuratori di portata Coriolis e dei misuratori di portata volumetrica ad ultrasuoni della Bronkhorst è che sono dotati di una funzionalità di dosaggio a lotti integrata. Questa tecnologia di dosaggio permette il dosaggio in lotti di piccole quantità di additivi liquidi con un minimo di tolleranza. Il firmware è dotato di una “funzione di apprendimento” per correggere automaticamente anche le tolleranze più piccole (ad esempio durante l’avvio dello strumento o durante il cambio dei lotti di fornitura). Il settaggio è personalizzato per soddisfare tutti i requisiti della produzione; può essere integrato facilmente in processi e linee di produzione già esistenti. Inoltre, con questa funzionalità di dosaggio a lotti, la regolazione semplice e complessa con PLC o SCADA non è più necessaria.

 

Quindi, che si opti per un misuratore di portata Coriolis o per la tecnologia di flusso a ultrasuoni, i nostri dispositivi possono risultare una soluzione per una maggiore produttività, macchinari flessibili, un passaggio più rapido e meno sprechi di prodotto nell’industria delle bevande. Se volete saperne di più su come la tecnologia di flusso a ultrasuoni ha dimostrato di essere una soluzione per il dosaggio degli additivi nella produzione di dolciumi, siete pregati di leggere l’articolo del mio collega Erwin Broekman su come i dolci acquistano il proprio sapore, consistenza e aspetto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here