Uno dei nostri punti di forza nel portfolio della linea di prodotti per il flusso di liquidi è il misuratore di portata Coriolis. La nostra serie di misuratori di portata Coriolis è stata introdotta nel 2007 e da allora ha avuto un enorme successo sia per le misurazioni di portata di gas e liquidi nell’industria che per le applicazioni di laboratorio. Alla loro introduzione gli strumenti Coriolis hanno ricevuto il nome di ‘mini CORI-FLOW’. Questo nome è stato scelto per due motivi: era un misuratore di portata di dimensioni ridotte e misurava e controllava basse portate, utilizzando il principio di Coriolis. Dire che qualcosa è “piccolo” o gestisce “basse portate” è tanto soggettivo quanto la risposta a “Quanto è lungo un pezzo di corda?”. Quindi diamo uno sguardo più obiettivo al perché il mini CORI-FLOW è veramente mini:

Misuratori di portata: le dimensioni contano

I misuratori di portata mini CORI-FLOW modelli M12, M13 e M14 sono alti solo 144 mm, profondi 32 mm e (per un controller con valvola integrata inclusa) solo 146 mm da un’estremità all’altra. Per rendere l’idea, lo smartphone Samsung Galaxy S21 è alto 151,7mm (5,97 in).

Misuratore di portata massica mini CORI-FLOW Coriolis, principio di funzionamento

Un regolatore di portata ‘mini CORI-FLOW’ completamente funzionante, un anello di controllo completo composto da sensore di misurazione, controllo PID e valvola di controllo, sta in mano più o meno come uno smartphone di ultima generazione! Non esiste al mondo un altro anello di controllo completo basato su Coriolis che sia così compatto come il misuratore di portata massica mini CORI-FLOW. Certo, probabilmente non lo terrete in mano, quindi perché questo è importante? Perché l’immobile in un sistema crea un costo; meno spazio è necessario, minore è il costo. Perché può essere fondamentale avere l’elemento di controllo finale (valvola) il più vicino possibile al punto di misurazione; se non è possibile inserire un sensore, un trasmettitore e una valvola di controllo in un piccolo spazio vicino al punto di immissione in una reazione, il sistema potrebbe non essere in grado di funzionare come richiesto.

Misuratori di portata Coriolis sul mercato

Ci sono alcuni pezzi grossi nel mondo Coriolis, e potreste già avere il vostro preferito che usate come standard, ma se volete la precisione, la velocità e la stabilità della misurazione e del controllo Coriolis a basse portate, allora Bronkhorst dovrebbe essere sulla vostra lista da prendere in considerazione. Potreste scoprire che, a seconda dei vostri requisiti di portata, Bronkhorst in realtà potrebbe essere l’unico nome da inserire nella vostra lista.

“Bassa portata”, cosa si intende per bassa?

Torniamo alla nostra visione oggettiva; il misuratore di portata massica mini CORI-FLOW (modello ML120) può misurare portate fino a 0,05 g/h (grammi all’ora). Per darvi un’idea di quanto sia basso questo flusso, considerate che se la vostra caffetteria preferita dovesse erogare il caffè a 50 g/h (ovvero 1,76 once all’ora) ci vorrebbero 6,82 ore per riempire il vostro caffè piccolo (12 oz./350ml). Quelli di voi che hanno bisogno di una spinta più forte al mattino dovrebbero ordinare la sera prima, perché quello grande (20 oz./590ml.) impiegherebbe 11,4 ore per essere riempito! Meglio sperare che non usino il flusso più basso di 50 mg/h (milligrammi per ora) o quel caffettino impiegherebbe 6.818 ore (284 giorni) per riempirsi. Dobbiamo ancora fornire un misuratore di portata massica mini CORI-FLOW specifico per il riempimento di una tazza di caffè mattutino, ma ci sono strumenti mini CORI-FLOW che misurano e controllano vari fluidi in applicazioni in cui inizialmente si pensava che la tecnologia Coriolis non potesse mai essere applicata perché il flusso richiesto era troppo basso per la tecnologia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here